ISLE ON WIRE

SPROUTING MINDS CONTEST – ISOLA PEPE VERDE – MILANO

Isola Pepe Verde è il luogo della libertà creativa della resilienza collettiva, inclusiva, morbida e proattiva. È il luogo dove lo sviluppo diviene sostenibile e la fantasia guida la conservazione del sito come memoria e, contemporaneamente, lo esalta come luogo di sperimentazione e libertà di fruizione degli spazi cittadini, partendo dalla naturalezza del processo creativo, del gioco e della condivisione. ISLE ON WIRE è baluardo immaginario dell’Isola verde, strutturato in azioni collettive fisiche e intellettuali che accompagnano il divenire di Isola Pepe Verde partendo dall’identità del luogo e seguendone l’indole mutevole, di resistenza, sviluppo urbano sostenibile e felicità gratuita.

La visione che guida l’intervento deriva dalla volontà di ampliare ed esaltare il gioco, il carattere di spontaneità e positività che contraddistingue l’azione di Isola Pepe Verde e che ne connota anche il carattere fisico: area di verde spontaneo condiviso, con l’obiettivo di creare un nuovo orizzonte creativo di aggregazione, osservazione e funzione, mediante la disponibilità di spazio, che diviene lo strumento di comprensione della città e delle esigenze di chi contamina lo “spazio disponibile”, trasportando il giardino e il gioco in un’altra dimensione, immaginifica, che diviene struttura fisica ed elemento creativo, attraverso .

Il concept parte dall’analisi del sito, della luce, della stagionalità, dalla loro interazione e dalla conservazione del verde esistente, li assume come punti di partenza ed elementi fondanti del giardino condiviso, come inizio per la creazione di una texture verde, che amplia la dimensione spaziale dell’area, con la creazione di “tre giardini funanbolici”, alternati a isole di sole: nuove aree sulla quale si ridisegna lo spazio, e si ricollocano le varie attività, dal gioco alla coltivazione, passando per la didattica e la libera fruizione del giardino. Tutto questo con il fine di dotare Isola Pepe Verde di nuovi punti di vista: diversificare la percezione dello spazio per amplificarne l’azione di resilienza rispetto alle trasformazioni globali.


La realizzazione del progetto viene suddivisa in tre macro azioni fisiche:


1. Ridisegno dell’affaccio su strada, riutilizzando gli elementi esistenti come elementi di comunicazione, riordino e pulizia del playground, archiviazione dei materiali presenti e già utilizzati dai fruitori e catalogazione delle specie vegetali; installazione di cavi per la realizzazione della texture verde e messa a dimora delle specie rampicanti.

2. Creazione dei giardini funanbolici, mediante l’installazione di strutture a ponteggio (torri scala) e realizzazione delle piattaforme aeree.

3. Organizzazione delle attività (eventi, laboratori e altre attività aggregative), degli allestimenti e creazione in autocostruzione degli ambiti del nuovo playground. Contaminazione dello spazio esterno integrando le aree urbane limitrofe (parcheggio, via Pepe e scarpata verde) mediante azioni temporanee di allestimento e riuso e cura del verde della scarpata.

ISLE ON WIRE focalizza la sua azione nello strutturare lo spazio condiviso in modo da creare ambiti di sole e ombra, mutevoli come lo sono le stagioni, sfruttando la ciclicità del tempo per rendere Isola Pepe Verde uno spazio disponibile permanente e allo stesso tempo versatile e creativamente sempre attivo.
Questo intervento vuole celebrare il carattere libero, naturale e spontaneo dell’azione sociale e culturale di Isola Pepe Verde: “il proporre soluzioni positive a situazioni complesse”, con l’obiettivo di creare benessere diffuso con azioni semplici ad alto impatto sociale e culturale.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...