MuTA, Museo Temporaneo all’Aperto

Il percorso per la riattivazione del MuTA, in collaborazione con lo studio Atelier Francis, è stato scandito da eventi partecipati, che hanno progressivamente permesso di affiancare alla funzione originaria della sede storica del Tiro a Segno Nazionale Ravenna, quale ambito sportivo, un temporaneo scenario di arte e cultura, bacino di esperienze sociali e di attivazione per una nuova cultura della rigenerazione urbana.

 

In questo contesto, si sta sviluppando un progetto a lungo termine per il progressivo recupero della struttura storica e a breve termine di riuso urbano con la progettazione di nuovi elementi temporanei di servizio per rendere lo spazio liberamente fruibile e utilizzabile per eventi di pubblico spettacolo.

L’obiettivo principale del progetto di recupero e riuso temporaneo per la Sede Storica del Tiro a Segno di Ravenna è stato quello di bloccare il degrado delle strutture e delle superfici dello storico porticato in calcestruzzo armato, danneggiato da tempo da infiltrazioni e dilavamento. 

untitled_panorama1

a_bernabini_11

Tutte le scelte progettuali si sono concentrate sulla protezione della struttura degli infissi, attraverso la posa di pannelli provvisionali in policarbonato, in continuità con la copertura del lunotto e in adiacenza alla struttura originale in ferro. Il progetto si propone di ripristinare la fruibilità dello spazio per usi temporanei, mantenendo inalterati i caratteri architettonici.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...